All’incontro nell’aula di Montecitorio, anche il sindaco Domenico Conte

sindaci-pugliesi-a-montecitorioSono stati 600 i sindaci provenienti da ogni parte d’Italia che, guidati dal presidente dell’Anci Antonio Decaro, hanno partecipato lo scorso 13 novembre, nell’Aula di Montecitorio, all’incontro con la presidente della Camera Laura Boldrini sul tema “Le città del futuro”.

All’incontro, proposto per permettere ai sindaci di poter intervenire in ordine alla legge di bilancio che è in discussione in questi giorni in Parlamento, erano presenti sette sindaci pugliesi. Tra di essi Domenico Conte, sindaco di San Vito dei Normanni, unico del Brindisino.

L’evento è stato trasmesso in diretta sulle reti Rai, in streaming sul sito della Camera e su www.anci.it.

Il titolo dell’incontro sottolinea lo sforzo quotidiano di sindaci e amministratori locali per raccogliere le sfide dell’innovazione e della sostenibilità ambientale, sociale e finanziaria. Tra le tematiche affrontate nell’incontro:

  • Rendere efficace la Legge Delrio e volontarie le gestioni associate;
  • Ridurre i vincoli per l’assunzione di personale;
  • Preservare il patrimonio dei Comuni;
  • Dire stop alle riduzioni di spesa;
  • Realizzare più interventi mirati per effetti concreti per lo sviluppo del territorio.

I primi cittadini sono intervenuti per risolvere le sfide del futuro per una più efficace amministrazione e per la salute ed il benessere dei cittadini. Rispetto al debito dei Comuni e alla difficoltà di sanarlo, il presidente della Commissione Bilancio della Camera ha tranquillizzato i sindaci ammettendo che i loro debiti hanno la stessa dignità dei debiti finanziari della Repubblica.

“Ritengo – commenta il sindaco Domenico Conte – che questa sia un’esperienza unica per un sindaco, specialmente se al primo mandato. La partecipazione diretta all’avvio dell’iter per l’approvazione della legge del bilancio segna un amministratore pubblico in relazione alle responsabilità proprie e dell’amministrazione da lui presieduta nell’avviare buone pratiche e progetti lungimiranti nell’unica direzione del bene comune, nel rispetto delle regole e della trasparenza.”

C.S. Amministrazione comunale San Vito dei Normanni 

Potresti leggere anche...