Carabinieri, servizio coordinato di controllo del territorio

carabOtto denunce a piede libero, cinque segnalazioni all’Autorità Amministrativa, controllate 24 persone sottoposte agli arresti domiciliari o a misure di sicurezza, 79 le persone identificate e 30 automezzi controllati: questo è il bilancio del servizio di controllo eseguito nel territorio della Compagnia di San Vito dei Normanni.

Nel dettaglio, sono stati deferiti in stato di libertà:

– L.A., classe 1986 di San Michele Salentino, sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno; il giovane è stato sorpreso mentre rientrava in casa oltre l’orario consentito, in violazione alle prescrizioni imposte con la misura in espiazione;

– P.R., classe 1975 di Latiano che, sottoposto all’obbligo di dimora, non si è fatto trovare durante il controllo dei militari;

– I.A., classe 1985 di Ostuni, sorpreso alla guida di un’autovettura con un tasso alcolemico superiore al limite consentito, accertato con l’apparecchio etilometro in dotazione; è stata ritirata la patente di guida;

– D.A.C., classe 1975 residente a Busto Arsizio (VA), sorpreso alla guida di un motociclo con un tasso alcolemico superiore al limite consentito, accertato con l’apparecchio etilometro in dotazione; ritirata la patente di guida;

– E.A., classe 1965 di Villa Castelli, sorpreso alla guida di un’autovettura con un tasso alcolemico superiore al limite consentito, accertato con l’apparecchio etilometro in dotazione; ritirata la patente di guida;

– C.A.N., classe 1978 di Erchie, sorpreso alla guida di un’autovettura in evidente stato di agitazione psicofisica correlata a recente assunzione di sostanze stupefacenti (cannabinoidi), confermata dagli specifici esami eseguiti presso la struttura sanitaria; ritirata la patente di guida;

– B.F., classe 1977 residente a Taranto, sorpreso alla guida di un’autovettura in evidente stato di agitazione psicofisica correlata a recente assunzione di sostanze stupefacenti (cannabinoidi), confermata dagli specifici esami eseguiti presso la struttura sanitaria; ritirata la patente di guida;

– C.D., classe 1937 di San Michele Salentino, trovato in possesso, in seguito a perquisizione domiciliare, di un fucile calibro 16 e relativo munizionamento senza il prescritto certificato di idoneità psicofisica; arma e munizioni sottoposte a sequestro;

Inoltre, sono state segnalate alla competente Autorità Amministrativa 5 persone trovate in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale per complessivi gr. 5,30 di hashish e gr. 0,30 di marijuana, il tutto sottoposto a sequestro.

Nel corso dei servizi sono state eseguite 14 perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, controllati 3 esercizi commerciali ed elevate 9 contravvenzioni al codice della strada.

Potresti leggere anche...