Carovigno: massiccia adesione del Cons. comunale a Direzione Italia

Vincenzo Attorre, coordinatore provinciale Direzione Italia

Vincenzo Attorre, coordinatore provinciale Direzione Italia

“Quello di Direzione Italia è un progetto ambizioso che riparte dai cittadini e dai problemi reali del territorio. Il cammino intrapreso sta trovando sempre più consensi, come dimostra quello che sta accadendo a Carovigno”. Lo dichiara in una nota il coordinatore provinciale di Brindisi del partito Vincenzo Attorre.

“L’adesione di ‘massa’ – aggiunge – di molti consiglieri comunali è per noi una conferma della bontà del nostro lavoro e ci sprona ad impegnarci ancora di più per le nostre comunità e per la nostra terra. Con spirito di entusiasmo voglio dare così il mio benvenuto al Presidente del Consiglio, Tony Barella, ai consiglieri Mara Petrosillo, Antonio Pagliara, Madia Capitania, Anna Maria Petrosillo e Franca Tagliente, che da oggi sono parte del progetto di Direzione Italia e lavoreranno per portare avanti le nostre proposte per la città carovignese”.

direzione-italia-simbolo1“Sono certo che altrettanto determinati saranno il contributo di idee e l’impegno del Presidente del Consorzio di Torre Guaceto, Vincenzo Epifani, del consigliere d’amministrazione della riserva, Fabio Celino, e di tutti i consiglieri comunali delle precedenti legislature che hanno deciso di condividere e portare avanti il nostro progetto politico. La straordinaria partecipazione – conclude Attorre – ci dimostra che la nostra proposta, con il lavoro di tutti, potrà essere il primo passi avanti per rispondere alle tante esigenze dei cittadini e ricostruire insieme una nuova casa per il centrodestra in Puglia e in Italia”.

Potresti leggere anche...