Domenico Conte nuovo sindaco di San Vito: “Ha vinto la voglia di cambiamento. Realizzeremo questo sogno portando avanti il nostro programma. Ve lo prometto”

Domenico Conte

Domenico Conte

E’ Domenico Conte il nuovo sindaco di San Vito dei Normanni. Con il 60,75% dei voti al turno di ballottaggio, il locale centrosinistra ha preso in mano da oggi, 14 giugno 2015, le redini del governo cittadino per i prossimi 5 anni.

Finito da poco lo spoglio delle schede, va rilevato che la percentuale di affluenza alle urne è stata attorno al 55% degli aventi diritto, con un significativo calo dell’11% rispetto al primo turno (66%).

Il ballottaggio odierno ha dunque consegnato la vittoria a Conte che ha superato di oltre duemila voti la candidata del centrodestra Silvana Errico, a cui gli elettori hanno accordato il 39, 25% dei voti.

Sostituto commissario di Brindisi, Conte ha detto dall’inizio della sua candidatura di voler essere “sindaco di strada” con un’attenzione particolare alle situazioni di marginalità e al settore servizi sociali a cui, alla luce anche della sua esperienza lavorativa, sente di poter dare molto.  Il neo sindaco ha così dichiarato poco fa ai microfoni dell’emittente radiofonica Teleradio SanVito: “Ho percepito in questi mesi che San Vito aveva voglia una forte di cambiamento. Il nostro programma entrava nelle case ed  era gradito. L’ho percepito da subito e riferito anche ai miei compagni di viaggio, che ringrazio di cuore. Abbiamo lavorato sodo, credendoci. Il carburante è stato quello”.conte d

Il nuovo sindaco, applaudito dalle numerose persone che lo attendevano davanti al Palazzo di Città, ha poi rivolto un ringraziamento agli altri candidati sindaci. Soffermandosi soprattutto su Marco Ruggiero del M5s con  cui ha detto di essersi sentito in sintonia sin dal primo confronto.

Ancora riserbo invece sulla composizione della Giunta a cui “si comincerà a pensare da domani –  ha dichiarato Conte, sottolineando solo che “si tratterà certamente di persone che fanno parte delle nostre 4 liste (Partito Democratico, San Vito cambia verso, Con Te, Noi a Sinistra per la Puglia)”.

silva errico

Silvana Errico

E gli auguri di buon lavoro al nuovo sindaco arrivano proprio da Silvana Errico che ritiene sia stata espressa anche al secondo turno l’ansia di cambiamento della città, un fatto chiaramente emerso  con l’ottima affermazione del Movimento 5 stelle. “Io mi auguro che la nuova amministrazione possa rispondere a questo bisogno – ha commentato –  Noi andremo avanti con il nostro ruolo di opposizione. Io darò sempre il mio contributo perché quello che desidero  è  che tutti insieme si faccia crescere questo meraviglioso paese”.

Anche Marco Ruggiero del M5S ci ha tenuto da subito a fare i complimenti al sindaco appena eletto, “sperando sia in grado di interpretare la voglia di radicale cambiamento ha aggiunto – Per quanto ci riguarda, come già dichiarato, con la nostra presenza in Consiglio comunale niente sarà più come prima”.

Marco Ruggiero, M5S

Marco Ruggiero, M5S

E sull’eventualità di un suo ruolo da presidente del Consiglio comunale, Ruggiero ha voluto far sapere che “qualsiasi incarico di garanzia sarà da valutare. Certamente la cosa più importante, a cui non verremo meno, è il nostro ruolo di opposizione”.

“Una serata memorabile che dà inizio ad un sogno da realizzare col contributo di tutti, cittadini e candidati – ha detto infine Conte – Voglio iniziare bene, col nostro programma che sarà affrontato e sviluppato punto per punto. Ve lo prometto”.

Potresti leggere anche...