E’ una undicenne il nuovo Sindaco dei Ragazzi di San Vito dei Normanni

alessandra-farinaSi sono svolte ieri, nelle scuole cittadine, le elezioni per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Erano interessati al voto gli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie e tutti quelli delle scuole secondarie di primo grado. Sei erano i candidati alla carica di sindaco, ben 185 quelli alla carica di consigliere.

È stato eletto nuovo Sindaco dei Ragazzi di San Vito dei Normanni, con 167 voti di preferenza, Alessandra Farina: ha 11 anni, frequenta la classe 1a A della scuola secondaria di primo grado “Meo” e ha due passioni fra tutte, l’equitazione e la lettura.

Questi i voti riportati dagli altri candidati alla carica di sindaco, che entrano di diritto nel novero dei consiglieri comunali: Antonio Camarda (2a B “Buonsanto) 157, Desiree Ruggiero (2a B “Meo”) 124, Francesco Simeone (1a B “Buonsanto”) 94, Alessandro Turturro 75  (5a “Madre Teresa di Calcutta”), Noemi Massaro (1a D “Meo”) 73.

La costituzione del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi, composto da 20 consiglieri, sarà proclamata ufficialmente nei prossimi giorni dal Presidente del Consiglio Comunale degli adulti, secondo quanto stabilisce l’apposito regolamento. La seduta di insediamento del rinnovato Consiglio Comunale dei Ragazzi è prevista per il 12 gennaio. In quell’occasione, il neo eletto Sindaco dei Ragazzi ufficializzerà i nomi degli assessori.

         Sindaco, assessori e consiglieri dei ragazzi resteranno in carica fino al termine dell’anno scolastico 2018/2019.

 

 

Potresti leggere anche...