Fondazione Dieta Mediterranea: dall’Università di Padova alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche pugliesi

fondazione frantoioLa Fondazione Dieta Mediterranea in collaborazione con l’Università di Padova realizzerà, dal 9 al 13 Maggio prossimi presso la Città di Ostuni, un modulo di formazione ed approfondimento sulla “DIETA MEDITERRANEA” per gli studenti iscritti al Corso di Laurea “Italian Food and Wine” attivato dalla suddetta Università.

Il corso di laurea nasce con l’obiettivo di promuovere le eccellenze produttive agroalimentari ed enogastronomiche italiane, è strutturato interamente in lingua inglese, e rivolto a studenti di diverse nazionalità e culture.

La Fondazione si inserisce in questo contesto attraverso la realizzazione di giornate di approfondimento dedicate alla Dieta Mediterranea, per completare l’iter formativo degli studenti, chiamati a scandagliare tutti gli aspetti collegati alle produzioni di eccellenza in termini di Benefici sulla Salute delle persone, di Qualità del prodotto, di Innovazione dei processi di produzione, di caratterizzazione StoricoCulturale e di Sostenibilità ambientale.

stefania maggiLa Fondazione intende promuovere il modulo sulla Dieta Mediterranea nei luoghi in cui essa trova maggiore espressione e radicamento in termini culturali, sociali, economici, scientifici, ambientali e paesaggistici. Un approccio multidimensionale che li porterà a visitare i laboratori del CNR dell’Istituto delle Produzioni Agroalimentari a Bari, quindi frantoi oleari, masserie e aziende vitivinicole e conserviere partendo da Ostuni e passando per Cisternino, Carovigno, Brindisi, Cellino San Marco e Manduria.

Saranno realizzate interessanti escursioni nella Riserva naturale di Torre Guaceto dove si apprezzeranno le bellezze della macchia mediterranea e si approfondirà l’importanza dei prodotti del mare mediante lezioni ad hoc e incontrando i pescatori. Infine saranno svolti incontri con gli esperti del G.A.L. Alto Salento, per approfondire gli aspetti legati allo sviluppo rurale e conoscere le opportunità in termini di finanziamenti per l’avvio di nuove attività imprenditoriali.

Potresti leggere anche...