Furto aggravato: arrestato 42enne di San Vito

sede-della-compagnia-dei-carabineri-di-san-vito-dei-normanni1-300x225Manette per Cosimo Caramia, cittadino sanvitese di 42 anni, accusato di furto aggravato. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni e dovrà scontare la pena di tre anni.
Vari gli episodi di cui è stato responsabile negli anni: a marzo del 2002 e ad aprile 2011 a San Vito, mentre nel febbraio del 2008 a Carovigno.
Dopo le formalità di rito Caramia è stato portato nel carcere di Brindisi. Gli stessi carabinieri della compagnia di San Vito, coordinata dal capitano Diego Ruocco, hanno eseguito l’ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale – ufficio esecuzioni penali di Brindisi.

Potresti leggere anche...