Il bacio di Pablo: musica e poesia per sostenere il Gruppo Assistenza Neoplastici (GNA). Stasera al Chiostro dei Domenicani

bacio-di-nerudaLa bellezza di musica e poesia che divengono tutt’uno con la solidarietà: sicuro ritrovo di emozioni l’appuntamento di oggi, 29 luglio, nel Chiostro dei Domenicani San Vito dei Normanni. A partire dalle ore 20:00, si potrà  assistere a IL BACIO di PABLO di e con Fabio Delvò e Grazia Anastasia, un interessante reading che unisce la poesia di Neruda alle composizioni musicali originali del sassofonista e compositore Fabio Delvò. Un mix tra cultura ed intrattenimento, il cui ricavato sarà Donato al GNA, l’associazione Onlus che si occupa da 30 anni di assistenza domiciliare ai malati terminali di tumore e della loro prevenzione. Il  costo del biglietto è di euro 10.

“Il bacio di Pablo” è ispirato dalla passione per Pablo Neruda della sig.ra Elena, madre di Delvò, che dal canto suo ci tiene a sottolineare  che “l’evento è stato da me pensato per un fine benefico. L’intero incasso verrà devoluto a GNA. Anzi, l’evento, seconda la volontà di mia madre, è stato creato a questo scopo. Grazie della vostra solidarietà”.

L’evento rientra nella rassegna estiva “Sere d’Estate” ed è patrocinato dall’amministrazione comunale di San Vito dei Normanni.

fabioFabio Delvò

Musicista di “ampie vedute”, appassionato e razionale, legato alla tradizione ma altresì proteso alla sperimentazione.

Nasce a Varese il 31-10-1971. Inizia il suo percorso musicale superando gli esami di ammissione presso il Liceo Musicale di Varese. Si considera autodidatta per forma mentis. Ottiene il diploma in armonia funzionale presso il C.E.M.M di Bussero (MI).

Segue negli anni stages con Steve Lacy, Joe Zawinul, Gary Burton, Johnny Griffin, Bruce Gertz, Claudio Fasoli, Giovanni Tommaso. Ottiene il riconoscimento del Berklee College of Music di Boston all´interno della rassegna UMBRIA JAZZ ´95.E´stato membro del Combo rappresentativo durante i corsi di armonizzazione a 5 voci tenutisi da Giovanni Tommaso presso il C.E.M.M. Esercita attività didattiche di sassofono, teoria musicale e tecnica dell´improvvisazione jazz. Ha collaborato con l’Accademia di Belle Arti di BRERA (MI), Accademia di Belle Arti di Lecce, ha collaborato inoltre con il Prof. Novelli e con l’artista ceca Jana Smelikova.

Il suo nome figura nella TOP JAZZ ’12 e TOP JAZZ ’13 nuovi migliori talenti italiani, la classifica annuale indetta dalla prestigiosa rivista Musica Jazz. Ha pubblicato il progetto DNA con il FABIO DELVO’ group del quale è autore di tutte le composizioni e degli arrangiamenti. Il DNA è stato giudicato uno dei 3 migliori progetti presentati al prestigioso concorso nazionale Waltex Jazz Competition 2010 tra i 42 proposti.

Ha inoltre pubblicato il progetto RASTPLATZ (ancora sue composizioni originali).

Collabora con un quartetto di nazionalità ceca con il quale, durante la tourneé Czech Rep. 2011, ha partecipato al prestigioso JAZZINEC International Music Festival, tenutosi a Trutnov – Cz.

Collabora con il chitarrista bostoniano JEFF PLATZ con il quale ha partecipato anche al BIA’ JAZZ FESTIVAL 2012 e con il quale ha realizzato il CD intitolato DIFFERENTIAL EQUATIONS (Skycap 2013) durante il suo tour USA (New York-Boston ’12) pubblicato a Giugno ’13 dall’etichetta tedesca SKYCAP.

Attualmente è appena stato pubblicato il disco BELLA MIA (DF records 2016)

Tra le sue collaborazioni: Claudio Fasoli, Alberto Mandarini, Achille Succi, Danilo Gallo, Giancarlo Tossani, Jeff Platz, Martin Kleibl, Marian Friedl, Radim Hanousek, John Mc Lellan, Kit Demos, Cristiano Calcagnile, Junko Fujiwara, Scott Getchel, Biagio Coppa, Santino Carcano, Marco Rizzini, ACCADEMIA di BELLE ARTI di BRERA, ACCADEMIA di BELLE ARTI di Lecce, Jana Smelikova.

Potresti leggere anche...