IMMAGINA – Parte la Scuola Sperimentale di Fotografia all’ExFadda

immDieci studenti, due docenti e una tutor d’eccezione. Parte la Scuola Sperimentale di Fotografia nata grazie al bando regionale “Mettici le Mani” del programma di politiche giovanili Bollenti Spiriti e realizzata dal collettivo di fotografi e videomaker XfOTO. Una scuola dedicata ai giovani aspiranti fotografi under 25 provenienti da tutta la Puglia.

Inizia il 28 ottobre con la presentazione e il 29 con la prima lezione il percorso che avrà la durata di 5 mesi e ha come obiettivo finale la realizzazione di un vero e proprio progetto fotografico ideato e realizzato dai componenti della scuola. Un lavoro che, si spera, vada oltre i confini territoriali. L’intenzione dello staff e dei docenti è di dare l’opportunità ai giovani ancora in fase di orientamento rispetto al loro futuro di approcciare in maniera più approfondita alla fotografia. Di avere a che fare con questo linguaggio in un modo più “serio” rispetto a un selfie; imparare i rudimenti della fotografia e usare tale linguaggio visivo per poter raccontare storie in maniera informata e professionalizzante. Pensare quindi di farne un lavoro, un sogno da realizzare.

 immagina-stu“Non è stato facile selezionare i ragazzi e le ragazze. Abbiamo ricevuto più di 40 richieste di partecipazione e i posti disponibili erano solo 10. Attraverso questo bando abbiamo capito, anzi abbiamo avuto la conferma, che tanti giovani hanno voglia di imparare, di stare insieme e di confrontarsi. Molti nei loro paesi si sentono soli, senza una comunità di riferimento intorno o qualcuno che abbia i loro stessi interessi. Elemento necessario per tutti, figuriamoci per chi a quell’età sceglie di portare avanti una passione come la fotografia.  Una delle cose più importanti che è emersa durante le selezioni è che ci sono tanti ragazzi che hanno solo bisogno di avere un’opportunità, di qualcuno che li coinvolga o a cui chiedere “cosa posso fare io?”. La fotografia è ormai uno strumento fondamentale nelle loro vite, molti hanno voglia di approfondire, studiare e realizzare il loro sogno di diventare fotografi. Noi con IMMAGINA vogliamo dare una possibilità, non ci interessa se diventeranno o meno fotografi, a noi interessa creare uno spazio dove esprimersi ed imparare.” dicono gli organizzatori.

immaPer fare di questa scuola un’esperienza ancora più significativa lo staff ha scelto tre docenti dal curriculum molto forte. La mentor del percorso è la fotografa e docente Lina Pallotta, pilastro della fotografia Italiana dalla grande esperienza di vita e fotografica. Una donna che già negli anni 80 viveva tra Roma e New York. Nella grande mela ha frequentato la scuola di Fotogiornalismo e Documentario fotografico” all’International Center of Photography e ha realizzato alcuni dei suoi lavori più importanti.

Le docenti  Mariateresa Salvati e Roberta Fiorito sono rispettivamente una consulente di Personal Branding per fotografi, fondatore e capo redattore di Slideluck Editorial e una gallerista, curatrice che collabora con  F.Project Centro di  formazione e ricerca sulla fotografia e l’immagine contemporanea. Due figure molto vive e attive nel mondo della fotografia in puglia.

Una scuola dalle grandi ma semplici ambizioni: dare spazio al talento e all’energia dei giovani sperimentando sulla didattica e la ricerca. Durante il percorso ci saranno momenti aperti e un finale tutto da costruire. IMMAGINA – Scuola Sperimentale di Fotografia ha un profilo Facebook e Instragram costantemente aggiornato. Siamo sicuri che la scuola avrà molto da dire, vi invitiamo a seguirla.

Per info: immagina.scuola@gmail.com – 3345654764

C.S.

Potresti leggere anche...