Nel fantastico mondo dei libri e dei colori – Francesca Archinto a San Vito, il programma del 15 dicembre

librie-colori-2Prosegue, dopo la tappa di Mesagne con l’illustratrice Valentina Biletta, l‘avventura “Nel fantastico mondo dei libri e dei colori” della Cooperativa sociale “InCerchio” in collaborazione con la coop. Sillabando (12-15 dicembre). Si tratta di quattro giorni dedicati ai più piccoli e a quel che può favorire la loro buona crescita con il coinvolgimento di agenzie educative formali ed informali tra Mesagne e San Vito dei Normanni.

“Un mondo bello, viaggio nella creatività e tra i libri”: così gli organizzatori hanno voluto chiamare il viaggio sulle ali della fantasia con il supporto di  esperte di livello nazionale. Libri e arte costituiscono infatti strumenti fondamentali per lo sviluppo di personalità libere e creative, tanto più in quest’era digitale e dell’omologazione che imprigiona la capacità espressiva dei bambini.

Dopo essere stata a Mesagne nella scuola materna/nido “Rino Scazzeri”,  venerdì 15 dicembre, l’autrice della casa editrice Babalibri Francesca Archinto farà tappa a San Vito dei Normanni, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, svolgendo attività di animazione con i bambini delle prime classi dei due Istituti Comprensivi. Si giocherà con la fantasia prendendo spunto dai libri “La strada di Natale” ed “Il coniglietto di Natale” di Olga Lecaye editi da Babalibri.

“Sarà a quel punto conclusa la prima fase del progetto, con la consapevolezza che i servizi educativi odierni, più di ieri hanno il dovere di attrezzarsi pedagogicamente per offrire buone opportunità di crescita ai bambini – affermano gli organizzatori di “Incerchio” coop sociale – E’ urgente e necessaria più che mai una sinergia tra famiglia, scuola, società in questo aggiornato impegno educativo. In questa logica, il nostro impegno continua”.

ev_archinto1Francesca Archinto, responsabile della casa editrice Babalibri, una delle più qualificate nel campo dell’editoria per l’infanzia.  Ella è esperta nel campo della promozione del libri (albi illustrati) a partire dai primi mesi. A Milano ha creato la Giocoteca, spazio polivalente dedicato al gioco dei bambini. Proprio per loro, suoi prediletti interlocutori, ha fondato l’Associazione “Baba-Umpa!”, attraverso la quale svolge da molti anni attività di animazione e promozione del libro per l’infanzia.

Potresti leggere anche...