New Dolphin San Vito, under 14 femminile, vice campione provinciale

dolphinSi chiude con un secondo posto il cammino della formazione under 14 femminile della New Volley Dolphin San Vito. E’ sfumata sul filo di lana infatti la possibilità di aggiudicarsi il titolo provinciale di categoria per le giovani atlete sanvitesi, le quali dopo un percorso netto di sole vittorie nella prima fase a gironi e in quella eliminatoria di semifinale, hanno subito l’unica sconfitta (3-0, 25-23, 26-24, 25-9) risultata però determinante, nella prima gara mattutina del concentramento finale del 24 marzo scorso contro le pari età dell’Appia Project, formazione che alla fine si è aggiudicata il titolo. Una partita non giocata al meglio da entrambe le formazioni, con grande equilibrio nei primi due parziali e dove alla fine sono risultati decisivi gli errori al servizio ed in attacco; dopo il finale al cardiopalma del secondo set, in cui sul 24 pari è stata sprecata la palla che avrebbe dato il set point alle sanvitesi, la squadra di è disunita e demoralizzata, cedendo di schianto nel terzo.

Il riscatto però c’è stato nel pomeriggio nel secondo e decisivo incontro per il piazzamento finale contro il Casale Volley. Coach Anna Zurlo è riuscita a ricaricare le atlete, uscite emotivamente provate dalla pesante sconfitta, e la squadra in campo è apparsa decisa e determinata a portare a casa il risultato (3-1, 25-22, 21-25, 25-23, 25-9) e la piazza d’onore. Battuta efficace, ricezione più precisa e attacco meno falloso, sono state le basi su cui Prete e compagne hanno costruito la vittoria.

Nella terza ed ultima partita l’Appia Proiect ha sconfitto 3-0 il Casale Volley.

“Per quello che si è visto in campo posso affermare serenamente che il risultato finale rispecchia il reale valore delle squadre – il commento del presidente della New Volley Dolphin San Vito Ignazio Rosato – certo, per come abbiamo giocato la seconda partita rimane un pizzico di rammarico per non aver espresso lo stesso livello di gioco anche nella gara contro l’Appia Project: a tratti abbiamo dimostrato di non essere inferiori e di potercela giocare ad armi pari, ma gli errori sono stati davvero tanti e alla fine determinanti. Siamo comunque contenti della pronta reazione avuta nella seconda gara, giocata a poche ore di distanza, dove di certo non era facile resettarsi psicologicamente.

Per il terzo anno consecutivo – conclude Rosato – chiudiamo l’under 14 femminile al secondo posto, sembra quasi una maledizione sportiva…ma siamo consapevoli di aver fatto del nostro meglio per arrivare fino in fondo. Il secondo posto provinciale rappresenta comunque un premio ed una gratificazione per le nostre giovani atlete e per lo staff tecnico, per la Società e per gli sponsor, ed in questa sede mi preme ringraziare in modo particolare la GIMA Costruzioni, che ci ha affiancato e sostenuto in questo campionato.”

Questi i nomi dei protagonisti: atlete Denise Prete (capitato), Martina Liuzzi, Morena Massaro, Giorgia Urgese, Francesca De Leonardis, Sara Lo Re, Serena Di Paola, Serena Quistelli, Anna Zaccaria, Falsetti Giorgia; allenatrice Anna Zurlo; dirigente accompagnatore Franco Recchia.

Comunicato Stampa New Volley Dolphin San Vito

Potresti leggere anche...