Poste Italiane torna sui suoi passi: sportelli Postamat di nuovo attivi h24

sportelloSportelli Postamat nuovamente a disposizione dei cittadini 24 ore su 24, a partire da lunedì 29 febbraio. Poste Italiane revoca la sua recente disposizione e fa tornare attivi gli ATM di Puglia e Basilicata, anche in orari e giorni di chiusura degli uffici.

La decisione di disabilitare i Postamat in determinate condizioni è effettiva dal 6 febbraio scorso; Poste Italiane in una nota stampa aveva fatto sapere che il provvedimento era finalizzato ad evitare il reiterarsi di “atti criminosi” ai danni degli stessi sportelli. Ma è rimasta una spiacevole scoperta per i numerosi cittadini che, nel primo fine settimana di febbraio, si sono trovati di fronte all’impossibilità di utilizzare lo sportello per le ordinarie operazioni.  Il diffondersi della notizia ha portato un collettivo malcontento: l’evidente disagio è stato mal tollerato dagli utenti che in queste tre settimane hanno dovuto rivolgersi ad altri istituti di credito, pagando di propria tasca il surplus di spesa. L’Adoc (Associazione Difesa Orientamento Consumatori) aveva parlato di vero e proprio “abuso” da parte delle Poste, tanto più considerando che il provvedimento penalizzava le uniche realtà di Puglia e Basilicata.

Sta di fatto che nelle due regioni 121 ATM torneranno ad essere disponibili dalla prossima settimana, rendendo possibili il prelievo di contante e le varie operazioni non solo negli orari d’apertura ufficio.

Nel Brindisino saranno riabilitati nove sportelli ma, nella sua comunicazione ufficiale, Poste Italiane fa sapere che gradualmente ci sarà la piena riattivazione.

Potresti leggere anche...

1 Response