Quarta Stagione Chitarristica “Città di San Vito dei Normanni”: questa sera, 17 settembre, concerto di Domenico Susca

domenco susco

Domenico Susco

Prezioso appuntamento musicale questa sera per la quarta Stagione Chitarristica “Città di San Vito dei Normanni”: dalle ore 20, nella chiesa Santa Maria degli Angeli in piazza Leonardo Leo, si potrà assistere al recital di chitarra classica di Domenico Susca, studente del Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari, allievo della classe di chitarra del Maestro Nando Di Modugno.

Il percorso musicale di Susca 

Nato a Conversano nel 1993, inizia lo studio della chitarra classica all’età di 8 anni. Studia presso il conservatorio “Niccolò Piccini” di Bari dal 2008 e attualmente frequenta il X anno di chitarra classica sotto la guida del M° Nando Di Modugno.

Nell’estate 2014, è stato ammesso in qualità di effettivo ai prestigiosi corsi dell’Accademia Chigiana di Siena con il M° Oscar Ghiglia.

Nel 2015 ha partecipato ad un master semestrale con il M° Stefano Grondona, presso il conservatorio “J. Tomadini” di Udine.

Ha frequentato corsi di alto perfezionamento chitarristico e masterclasses con artisti di fama internazionale come: Oscar Ghiglia, Roland Dyens, Lorenzo Micheli, Aniello Desiderio, Marcin Dylla, Paulo Bellinati, Cristina Azuma, Mattew McAllister, Flavio Cucchi, Giulio Tampalini, Matteo Mela, Juan Lorenzo, Sante Tursi, Luigi Attademo, Pierre Millan e con i liutisti Hopkinson Smith e Paul O’Dette.

Nell’ottobre 2014, partecipa al “I stage internazionale di Chitarra” a Narbonne, sotto la guida dei maestri Roland Dyens e Pierre Millan, partecipando come solista della sua sezione alla prima internazionale del nuovo brano di Roland Dyens “Au fil de l’Aude” per orchestra.

concertisticaHa partecipato a vari concorsi, nazionali ed internazionali, classificandosi sempre ai primi posti, conseguendo il 1° premio al III Concorso Nazionale “N. Van Westerhout” (2007), il 1° premio assoluto al 6° Concorso Nazionale “La Chitarra Volante”- Santeramo in Colle (2011), il 1° premio al Festival Internazionale della Chitarra “Giovani Chitarristi” a Mottola (2011), il 1° premio al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale e Composizione “ Valeria Martina” (2011), il 1° premio assoluto al concorso “Ars Adelfia” (2012), il 2° premio al concorso “Andres Segovia” di Pescara (2012), il 1° premio al IV concorso musicale internazionale “Città di Ostuni” (2013) ed il 2° premio al XIX Concorso Nazionale “Giulio Rospigliosi” (2013) di Lamporecchio (Pistoia).

E’ membro dell’Orchestra di Chitarre “De Falla”, diretta dal M° Pasquale Scarola.

Ha all’attivo diverse collaborazioni con le poetesse Antonella Romano e Annella Andriani, che accompagna nelle loro performances, e con attori teatrali di fama nazionale.

Vive a Bologna, dove è iscritto alla facoltà di Filosofia dell’Alma Mater Studiorum.

Suona una chitarra di Liuteria costruita da Luca Waldner.

L’iniziativa gode del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di San Vito. L’ingresso al concerto è libero.

Potresti leggere anche...