Rifiuti: la Regione decide di commissariare l’OGA. Si valuta di utilizzare l’impianto di Massafra

discarica Formica - Foto Mario CarlucciLa Regione Puglia, a cui era stato chiesto urgente intervento, prende posizione sulla crisi dei rifiuti in provincia e commissaria l’OGA, Organo di Gestione d’Ambito. Lo ha fatto sapere il sindaco di Brindisi Mimmo Consales che commenta il provvedimento come “fortemente auspicato dal sottoscritto e da tutti i sindaci del Brindisino allo scopo di avere la Regione Puglia al nostro fianco nella soluzione di questa complessa fase di emergenza”.

 “Nel corso dell’assemblea – ha aggiunto il primo cittadino di Brindisi – i sindaci, con grande senso di responsabilità, hanno assunto alcune decisioni importanti riguardanti il futuro gestionale degli impianti, a partire dall’eventuale coinvolgimento di un soggetto pubblico che opera nella regione Puglia”.

Si apprende inoltre che si sta valutando la possibilità di utilizzare l’impianto di Massafra, sia pure con una capacità limitata a 60-90 tonnellate al giorno. “Ovviamente tali decisioni saranno sottoposte al vaglio del commissario nominato dalla Regione”, ha aggiunto lo stesso primo cittadino di Brindisi.

Potresti leggere anche...