Tragedia sulla San Vito – Carovigno: giovane immigrato muore travolto da un’auto

1624050-ambulanzaNon c’è stato nulla da fare per il giovane immigrato di 28 anni che, attorno alle 15.15 di oggi, è stato investito sulla ex S.S. 16 da un’auto proveniente da Carovigno: violentissimo l’impatto che ne ha causato la morte pressoché istantanea.

Pare che il ragazzo fosse di rientro nella struttura del Green Garden dove era ospite insieme agli altri immigrati e, nell’atto di attraversare la strada con la sua bici, sia stato accidentalmente travolto dalla Seat Ibiza in transito nell’opposto senso di marcia. Sul posto è intervenuta la Polizia stradale oltre che i sanitari del 118 che nulla hanno potuto fare per il giovane caduto al suolo.

biciTragedia che, per certi versi, sembrerebbe essere stata annunciata. Da tempo in effetti estremante pericoloso è il transito a piedi o in bici dei numerosi ragazzi che dalla struttura residenziale s’incamminano verso la città, rischiando la vita soprattutto nelle ore serali. Situazione che andrebbe monitorata per evitare l’ulteriore verificarsi di gravi incidenti.

Rimane una straziante consapevolezza quella del decesso di un giovane che, desideroso di vivere con la dignità che spetta a ciascun essere umano, ha finito i suoi giorni aspettando con fiducia un futuro che non ci sarà più.

Potresti leggere anche...