“Trame Solidali” – Giovedì 28 giugno l’evento finale del Laboratorio Teatrale Interculturale “Intrecci”

foto-domenico-summaL’associazione Io Donna promuove un incontro pubblico Giovedì 28 Giugno pv (ore 18.30), a Brindisi presso  Palazzo Nervegna (sala Università), per presentare  il percorso realizzato dalle donne italiane e migranti che hanno partecipato al laboratorio teatrale interculturale Intrecci.

Il laboratorio teatrale interculturale Intrecci, attività curata dall’associazione Io Donna nell’ambito del progetto di rete Trame Solidali Intrecci di comunità, è stato ideato e condotto dall’attrice/regista Sara Bevilacqua, che ha coordinato anche il lavoro di fotografia e riprese video.

L’incontro prevede:

- l’esposizione di una mostra fotografica, realizzata dal fotografo Mimmo Summa che ha seguito alcuni incontri del laboratorio teatrale nel Chiostro S. Paolo Eremita, sede del progetto;

- la proiezione del video-documentario “Intrecci”, realizzato dal videomaker Daniele Guadalupi, che raccoglie   le testimonianze di alcune donne africane e i momenti significativi del laboratorio teatrale;

- le testimonianze delle partecipanti africane, albanesi e italiane che nel contesto del laboratorio teatrale hanno condiviso lingue, esperienze, emozioni, amicizia e solidarietà;

- gli interventi di Lia Caprera dell’associazione “Io Donna”, di Sara Bevilacqua ideatrice e conduttrice del laboratorio teatrale, di Danila Baldacci referente del Progetto  “Trame Solidali” che  illustreranno le peculiarità delle attività realizzate e di quelle in corso di realizzazione, con il sostegno di Fondazione con il Sud.

intrecci_locaInvitiamo la cittadinanza a partecipare perché ci sta particolarmente a cuore far conoscere un progetto aperto alla comunità locale e migrante, che favorisce l’incontro tra le differenze e opera per la crescita del benessere comune in contrasto a politiche razziste, sessiste, xenofobe e autoritarie.

Il progetto “Trame Solidali-intrecci di comunità” è promosso dall’associazione Mamadù di Brindisi in rete con la Provincia di Brindisi e le associazioni Io Donna, Compagni di Strada, Migrantes e Solidarietà Creativa. Il progetto è finanziato dal Bando reti locali di Fondazione con il Sud. Le attività si realizzano nel Chiostro di San Paolo Eremita, in Piazza Dante, di proprietà della Provincia di Brindisi e sono rivolte alla comunità locale e migrante presente nel territorio brindisino.

Associazione Io Donna
C.S.

Potresti leggere anche...