“Un aquilone per un bambino”: domenica 4 ottobre si sostiene la ricerca contro la SMA

Un aquilone per un bambinoHa preso il via domenica 20 settembre la campagna di raccolta fondi e sensibilizzazione di “Famiglie SMA Onlus”, l’associazione composta e gestita esclusivamente da genitori di bambini e da adulti affetti da SMA (Atrofia Muscolare Spinale). Due settimane, dal 20 settembre al 4 ottobre, per sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi per proseguire il progetto SMArt, il S.ervizio Multidisciplinare di A.ccoglienza R.adicato nel T.erritorio finalizzato a migliorare l’assistenza territoriale, anche in Puglia.

L’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) è una malattia genetica rara, disabilitante di alcune cellule nervose del midollo spinale, che colpisce prevalentemente i bambini, limitandone o impedendone attività quali gattonare, camminare, controllare il collo e la testa e deglutire

Digitando il numero solidale 45508 è possibile donare 2 euro tramite sms da telefono cellulare TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali o chiamata da rete fissa Vodafone e TWT, o 2 o 5 euro chiamando da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali. 

Inoltre, come ogni anno, nel prossimo fine settimana Famiglie SMA sarà in numerose piazze d’Italia con l’iniziativa di raccolta fondi e sensibilizzazione “Un Aquilone per un bambino”.

Un’iniziativa che si ripete anche a San Vito dei Normanni, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale: l’appuntamento è in piazza Giovanni Paolo II, nell’intera giornata di domenica 4 ottobre.

In particolare, poi, alle ore 16 di domenica i bambini e le loro famiglie potranno assistere allo spettacolo delle sculture di palloncini realizzato dal gruppo di animazione “Bimbi in Festa” che si svolgerà in prossimità del gazebo allestito sul piazzale antistante il sagrato della Basilica Santa Maria della Vittoria.

Già l’anno scorso la cittadinanza sanvitese con il sostegno dato a Famiglie SMA ha dato un concreto contributo alla ricerca rendendo possibile nel nostro paese sperimentazioni cliniche di farmaci e terapie per aiutare i bambini con la SMA. La ricerca sta raggiungendo importanti risultati ma tanto è ancora da fare affinché si trovi una cura alla malattia.

C.S.

Potresti leggere anche...